AUGURI PER UN SERENO NATALE E FELICE ANNO NUOVO

Auguri Natale 2019

A chi ama dormire ma si sveglia sempre di buon umore,
a chi saluta ancora con un bacio,
a chi lavora molto e si diverte di più,
a chi ha l’entusiasmo di un bambino e i pensieri di un uomo,
a chi va in fretta in auto ma non suona ai semafori,
a chi arriva in ritardo ma non cerca scuse,
a chi spegne la televisione per fare due chiacchiere,
a chi è felice il doppio quando fa la metà,
a chi si alza presto per aiutare un amico,
a chi vede nero solo quando è buio,
a chi non aspetta il Natale per essere migliore…
 

THE TIMES THEY ARE A-CHANGIN’ CAPIRE IL CAMBIAMENTO CLIMATICO 13/12/2019 – 25/01/2020

Conferenza

L’idea di progettare, programmare e organizzare una Conferenza sul tema del cambiamento climatico,
nasce dall’intenzione/bisogno di dare una risposta articolata, ma chiara e lineare, alle tante domande che i
nostri giovani studenti si pongono sul tema dell’ “emergenza ambientale”.
Il sistema scuola è impegnato da decenni sul tema, ma innegabilmente la grande spinta impressa
all’urgenza di trovare soluzioni praticabili, hic et nunc,, con tutta una serie di iniziative portate avanti, negli
ultimi mesi, da un movimento giovanile su scala planetaria, pone a tutti noi il dovere di trovare nuove
forme e modalità per fornire a tutti questi giovani risposte sempre più precise e aggiornate in termini di
informazioni, conoscenze e tutto ciò che ci proviene dall’ultima frontiera della ricerca scientifica.
Siamo però consapevoli che, collateralmente, c’è anche bisogno di mettere questi giovani cittadini in una
condizione di prossimità fisica con la classe dirigente, al fine di capire quali impegni, quali azioni, quali
strategie si intende adottare e cosa si sta facendo a livello di amministrazione locale.
Per questa ragione abbiamo pensato a dividere la conferenza in due momenti distinti.
Il primo, programmato in data 13 Dicembre e intitolata “La scienza indaga” vedrà la presenza di
professionalità e competenze tecnico-scientifiche e perseguirà lo scopo di fornire informazione, quindi con
carattere scientifico-divulgativo. E’ prevista la presenza di scienziati e ricercatori che operano nel mondo
accademico, di tecnici-ricercatori di Arpa Lombardia, di rappresentanti Legambiente e di due medici.
La seconda Conferenza, il 25 Gennaio, avrà l’obbiettivo di generare pensiero in relazione alle scelte e
decisioni della Politica sul tema. E’ prevista la presenza del Senatore Antonio Misiani, Vice-Ministro
dell’Economia, di Amministratori locali (Assessori all’Ambiente di Comune, Provincia e Regione), di un
professore dell’Università di Bologna (economia delle risorse e dello sviluppo sostenibile) e di Confindustria
Bergamo.
Gli obiettivi che intendiamo perseguire con questa iniziativa sono:
• aiutare gli alunni ad individuare le cause del problema climatico dal punto di vista scientifico e a
mettere a fuoco le conseguenti azioni proposte dal mondo della politica, promuovendo
competenze trasversali, quali:
o la problematizzazione
o l’interconnessione di saperi
o la rielaborazione personale
o la comunicazione
o e, non ultima, la capacità di vivere i temi e i problemi del proprio tempo con consapevolezza,

cognizione di causa e responsabilità. Viene quindi sollecitata la partecipazione, prima pre-
condizione dell’imparare il valore della convivenza e della condivisione con senso civico dei

principali valori fondanti della nostra civiltà, a cominciare da quelli riferibili alla cittadinanza,
appunto, e alla legalità.

LOCANDINA

PROGRAMMA

COMUNICATO STAMPA

Giornata internazionale delle persone con disabilità

Giornata Internazionale della disabilità

Il 3 dicembre è la Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità, come stabilito dal Programma di azione mondiale per le persone disabili, istituito nel 1981 dall’Assemblea generale dell’ONU.

Dopo decenni di lavoro delle Nazioni Unite, la Convenzione sui diritti delle persone con disabilità, adottata nel 2006, ha ulteriormente promosso i diritti e il benessere delle persone con disabilità, ribadendo il principio di uguaglianza e la necessità di garantire loro la piena ed effettiva partecipazione alla sfera politica, sociale, economica e culturale della società.

La Convenzione invita gli Stati ad adottare le misure necessarie per identificare ed eliminare tutti quegli ostacoli che limitano il rispetto di questi diritti imprescindibili.  La Convenzione (Articolo 9, accessibilità) si focalizza sulla necessità di condizioni che consentano alle persone con disabilità di vivere in modo indipendente e di partecipare pienamente a tutti gli aspetti della vita e dello sviluppo.

(Dal Sito RAI Scuola:Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità)